Come prendersi cura della pelle

La cura della pelle è un rituale al quale l’uomo tiene molto fin dall’antichità, basti pensare che ci sono arrivate testimonianze in cui si parlava dell’argilla o di altri unguenti usati nell’antico Egitto per far apparire la pelle più bella. Essa, infatti, non solo può essere definita quasi come un biglietto da visita, ma è una barriera fondamentale contro gli agenti esterni e in quanto tale va curata e gli va prestata molta attenzione.

Le varie tipologie di pelle

Il primo passo da fare per capire come prendersi cura al meglio della propria pelle è capire che tipologia si ha. In generale, si possono distinguere 5 tipologie di pelle:

  • pelle normale: è una pelle che si presenta omogenea e non presenta particolari problematiche;
  • pelle grassa: è una pelle che rende l’incarnato lucido e genera un fastidioso effetto “unto”, essa è causata da un eccesso di sebo e spesso presenta anche punti neri e brufoli;
  • pelle secca: è una pelle che tende a presentare rossori o screpolature, può essere causata da disidratazione o una carenza di sebo.
  • pelle sensibile: è una pelle particolarmente sottile ed è facilmente soggetta a irritazione.
  • pelle mista: è una pelle che presenta caratteristiche peculiari alla pelle grassa nella zona T (fronte, naso, mento) e simili alla pelle secca sulle guance e vicino agli occhi.

Ovviamente, in una persona possono presentarsi anche diverse tipologie di pelle a seconda della zona del corpo, è quindi molto importante saperle riconoscere così da applicare il prodotto più adeguato. Se non sapete che tipologia di pelle avete, rivolgetevi al vostro dermatologo di fiducia e chiedete un consulto.

Leggi anche: Le creme ed i rimedi naturali funzionano davvero per la cura della pelle?

Piccoli passi per una pelle perfetta

Dopo aver riconosciuto il tipo di pelle è bene tenere a mente dei piccoli accorgimenti quotidiani che possono aiutare a migliorare l’aspetto della propria pelle e a mantenerla sempre sana.

Alla base di questi “passi” vi è la corretta idratazione, bere è, infatti, fondamentale. Una pelle idratata apparirà, non a caso, più sana è più radiosa. I medici consigliano di bere circa 30 ml di acqua ogni kg di peso corporeo. Subito dopo l’acqua viene, però, l’alimentazione che sicuramente non è da meno. Fare dei pasti equilibrati, mangiare tanta frutta e verdura e evitare cibi eccessivamente pesanti o grassi eviterà la comparsa di brufoli o macchie cutanee.

In seguito, un consiglio è quello di applicare quotidianamente sul viso, sia d’estate che d’inverno, una crema con una leggera protezione solare. La pelle, infatti, entra in contatto con i raggi solari non solo sulle belle spiagge estive, ma anche in una soleggiata giornata d’inverno mentre si va a lavoro. In questo modo idraterete la vostra pelle, preparandola alla giornata, e nello stesso tempo la andrete a proteggere dal sole. Arrivati alla sera applicare una crema idratante che aiuterà il corretto funzionamento della rigenerazione cellulare.

Leggi anche: Lumiskin, la crema per la cura della pelle

Circa una o due volte a settimana, fai una pulizia totale della pelle utilizzando uno scrub, che andrà ad eliminare le cellule morte, e un tonico che aiuterà a restringere i pori. Inoltre, ricordatevi sempre di struccarvi per bene alla sera, il trucco lasciato durante la notte seccherà la pelle e andrà a rallentare la rigenerazione cellulare rovinando, così, la pelle.

Attenzione! Evita fumo o alcol, perché andranno a danneggiare tutto il lavoro precedentemente fatto.

Cura la pelle del tuo corpo quotidianamente

Per curare la propria pelle non si deve solo mettere creme e fare scrub, ma vi sono altri piccoli trucchi che, applicati ogni giorno ed uniti ai passi sopra citati, vi aiuteranno a migliorare l’aspetto della vostra pelle.

  • Il primo consiglio è quello di fare attività fisica, che sia uno sport o anche una corsa al mattino; questo aiuterà voi a scaricare la tensione e il fisico a mantenersi attivo e in salute.
  • In secondo luogo, un altro modo per rilassarsi e apparire allo stesso tempo al meglio è quello di applicare delle maschere di bellezza. Esse sono acquistabili nei beauty shop e hanno diverse formulazioni a seconda del problema che avete: dalla pelle disidratata, alla pelle che appare stanca e così via. Acquistando tali maschere potrete rilassarvi e allo stesso tempo prendervi cura della vostra pelle e donando, inoltre, una buonissima profumazione alla vostra cute che durerà qualche ora.

Quindi, che dire, bevete molto, mangiate sano, fate sport e curate la vostra pelle perché non sempre chi bella vuole apparire deve necessariamente soffrire!

Puoi leggere anche: I rimedi naturali per la cura della pelle

Puoi leggere anche:

Lascia un commento