Scegliere le porte per la casa

Se si desidera rinnovare la propria abitazione, senza intervenire con una ristrutturazione massiccia, sostituire le porte è una delle soluzioni più interessanti. Da un lato permette di dare un tocco contemporaneo ad ogni ambiente, approfittando delle novità in questo settore. Inoltre permette di scegliere con maggiore oculatezza, visto che molti acquistano un’abitazione già finita, con le porte già installate e scelte da qualcun altro. L’offerta in questo ambito è oggi molto ampia, si trovano in commercio porte che si adattano a qualsiasi stile, che garantiscono la privacy ed evitano che i rumori passino da una stanza all’altra della casa.

Continua a leggereScegliere le porte per la casa

Battute pessime: ecco quali sono quelle che fanno più ridere

Per il web, in televisione o sui giornali non è difficile trovare delle pessime battute, squallide, ma che fanno comunque ridere, soprattutto se accompagnate da delle vignette satiriche. Chi vuole conoscere quelle migliori, può trovarle riportate in questa pagina, ma anche cercandole in altri motori di ricerca su internet. Buona lettura!

Continua a leggereBattute pessime: ecco quali sono quelle che fanno più ridere

Soprannome di Giacobbe, ed altre storie che lo riguardano

Tutti conoscono Giacobbe, uno dei patriarchi della Bibbia (nonché patriarca sia per l’Ebraismo che per il Cristianesimo), che compare nel suo primo, ovvero al Genesi, ma forse non tutti conoscono il suo soprannome e tutta la sua storia. Nella chiesa cattolica, lui viene celebrato come santo il 24 dicembre, data in cui per tradizione vengono festeggiati gli antenati di Gesù Cristo.

Continua a leggereSoprannome di Giacobbe, ed altre storie che lo riguardano

Popolo biblico della Siria: qual’è ed in quali passi della Bibbia compare?

Sia nell’Antico che nel Nuovo Testamento, le vicende dei profeti, degli apostoli ed il popolo ebraico in generale, si intracciano a quelle di altri popoli dell’Antichita. Ma qual’è il popolo della Siria che viene citato? Qual’è la sua storia? Ed in quali passi della Bibbia viene citato? Che rapporti ha con il popolo ebraico?

Continua a leggerePopolo biblico della Siria: qual’è ed in quali passi della Bibbia compare?

Come recitare il rosario: ecco la guida completa

Il rosario è una pratica devota per la Madonna, che comprende la preghiera di 200 Ave Maria, alternate dal Gloria e dal Pater Noster, con la meditazione di venti Misteri, ossia venti avvenimenti importanti nella vita di Maria e Gesù. Per la recita di queste preghiere, si usa un oggetto devozionale, chiamato anch’esso “rosario”, ma come si esercita correttamente questa pratica?

Continua a leggereCome recitare il rosario: ecco la guida completa

Anagramma parole: che cos’è, come si può fare online?

In base alla definizione di anagramma, secondo il vocabolario della Treccani, l’anagramma è la “sostituzione di una parola, o di una frase, con un’altra parola, o frase, nella quale le lettere che compongono la prima sono le stesse ma in posizione scambiata”. Non è difficile trovarlo tra i giochi di enigmistica ed anche alcuni scrittori lo usano per inventare nomi di persone o luoghi, come ha fatto l’autrice dei libri di Harry Potter. Ma come si fa un anagramma? Dove si può fare online?

Continua a leggereAnagramma parole: che cos’è, come si può fare online?

Buon pomeriggio divertenti: ecco le frasi da usare

Può essere un bel pensiero mandare tramite sms o e-mail delle immagini divertenti con un augurio di buon pomeriggio, soprattutto se la persona a cui si vuole mandare ha bisogno di essere tirata su, magari perché non sta passando un bel momento, lavora molto oppure sta per affrontare un esame all’università. Qui, in questa pagina, si possono trovare alcune frasi da utilizzarle.

Continua a leggereBuon pomeriggio divertenti: ecco le frasi da usare

Lettera di condoglianza: quando si scrive ed in che modo?

Scrivere una lettere di condoglianza non è mai facile, in quanto non sempre si riesce a trovare le parole che sembrano più adatte. Sceglierle dipende anche da quanto si conosceva bene la persona che se n’è andata o i suoi familiari, che si intende consolare. E’ importante, anche capire quando scriverla.

Continua a leggereLettera di condoglianza: quando si scrive ed in che modo?

Scrollando questa pagina ed utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, se vuoi sapere come disattivare i cookie o per maggiori info clicca qui: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi