Dolori articolari notturni: cosa sono e quali rimedi utilizzare?

I dolori notturni possono disturbare la qualità del sonno della persona che ne soffre. Le cause sono varie e spesso riconducibili a problemi articolari e muscolari, della cartilagine, dei tendini e delle ossa. Nel caso in cui si soffra di questi dolori è opportuno rivolgersi al proprio medico insieme al quale, con una serie di esami e indagini è possibile risalirne alla causa e trovare il trattamento più idoneo.

Spesso però, questi dolori vengono associati a due patologie: l’artrosi e l’artrite reumatoide, per le quali si può intervenire con apposite terapie farmacologiche e con un adeguato stile di vita che comprenda una corretta alimentazione e l’utilizzo di creme da applicare localmente.

Continua a leggere

L’importanza di indossare degli occhiali da lettura

Gli occhiali da lettura sono uno strumento che viene consigliato dallo specialista quando si possiedono dei disturbi durante la lettura o si guarda qualcosa da vicino. Sfogliando un libro, un giornale o una rivista ci si può rendere conto che le lettere o le immagini diventano man mano sempre più confuse. Per questo motivo, gli occhiali da lettura, possono essere utilizzati come un supporto alla vista per aiutare a leggere le cose più piccole.

Gli occhiali per la lettura possono essere fondamentali tutte le volte che viene riscontrato un problema alla vista che richiede l’utilizzo di questo strumento per aiutare a ottenere un possibile beneficio in presenza di una visione annebbiata o confusa. Per questa tipologia di occhiali vengono solitamente utilizzate delle lenti monofocali che consentano di mettere a fuoco da vicino.

In commercio, però, stanno riscuotendo un grande successo tra gli acquirenti le lenti One Power Zoom dotate di un innovativo sistema autoregolabile della messa a fuoco da vicino. Andiamo a vedere meglio di cosa si tratta e quando può essere utile utilizzare queste lenti.

Continua a leggere

Ideal Slim: come utilizzare l’integratore all’interno di un piano alimentare ipocalorico

Ideal Slim è un supplemento alimentare che viene utilizzato da coloro che seguono un piano alimentare ipocalorico e praticano regolare attività fisica. Rispetto altre tipologie di integratori alimentari, la novità risiede nella sua formulazione liquida, che può essere dosata utilizzando il tappo contagocce e che può essere diluita in acqua.

Come sappiamo, per potere perdere i chili in eccesso non basta assumere integratori alimentari ma occorre innanzitutto rivolgersi a un nutrizionista per stabilire insieme un percorso alimentare da seguire e laddove necessario, in presenza di patologie che possono essere la causa dell’aumento del peso, intervenire con delle cure farmacologiche.

Ricordate sempre che gli integratori alimentari sono dei supporti alle cure farmacologiche, che vanno introdotti all’interno di un regime alimentare personalizzato, i cui possibili effetti benefici variano in funzione dello stile di vita e delle proprie abitudini. Scopriamo meglio in cosa consiste Ideal Slim, come può essere utilizzato e quali controindicazioni ed effetti collaterali potrebbe avere.

Continua a leggere

Femore rotto non operabile: che cosa fare?

Il femore, ovvero l’osso che si trova nella cosca e in parte del ginocchio che collega l’anca, è una parte importante dello scheletro umano, ed una frattura ad esso può capitare a chiunque, e a volte non vi si può rimediare con l’intervento chirurgico. Quali sono le soluzioni, allora, in questo caso?

Continua a leggere

Linfoma di Hodgkin: cos’è?

Il linfoma di Hodgkin rappresenta un cancro del sistema linfatico, ovvero ha origine dai linfociti B che si trovano nei linfonodi, nella milza, nel midollo osseo, nel sangue e in molti altri organi. Essi hanno lo scopo di difendere il corpo da agenti esterni e malattie.

Continua a leggere

I progressi della ricerca sul cancro

La fondazione AIRC per la ricerca sul cancro in occasione del World Cancer Day – la giornata mondiale contro il cancro istituita dalla UICC, Union for International Cancer control – ha pubblicato un report sull’avanzamento della ricerca e delle sfide vinte contro il cancro dal 2000 a oggi. In Italia nel solo 2019 sono stati diagnosticati 371.000 nuovi casi, circa 1000 al giorno. Tuttavia i progressi nella lotta a questo male sono stati tanti e le battaglie vinte sono state possibili grazie all’impegno della ricerca, delle fondazioni e degli istituti come Sergio Lombroso che mettono a disposizione una borsa di ricerca per trovare terapie in grado di garantire una sopravvivenza maggiore dalla diagnosi.

Continua a leggere

Anatomia dell’occhio e patologie principali

La parte anteriore dell’occhio è formata dalla cornea. Questa è una struttura dalla forma convessa costituita da un tessuto trasparente. Proprio su di essa vengono eseguiti il maggior numero delle operazioni di chirurgia refrattiva per correggere i difetti come miopia, astigmatismo ed ipermetropia.

Continua a leggere

Scrollando questa pagina ed utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, se vuoi sapere come disattivare i cookie o per maggiori info clicca qui: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi