Coperture per esterno: come scegliere tipologie e materiali?

L’utilizzo delle coperture per esterni sembra essere cresciuto notevolmente negli ultimi anni. Le coperture non possiedono solamente un ruolo funzionale ma anche estetico, in quanto si tratta di dare forma a un’idea, un nuovo spazio in cui fare incontrare l’interno della casa o di un’attività con l’esterno.

Esistono varie tipologie di coperture che consentono di creare spazi vivibili all’esterno della casa. Puoi trovare in commercio pergole, tettoie autoportanti, appoggiate al muro, gazebo, casette di varie forme e materiali, tende in tessuto idrorepellenti con apertura manuale oppure automatica.

Tutte le coperture per esterni possono essere fisse, semifisse, rimovibili e a seconda del tipo di lavorazione possono essere resistenti al caldo, al freddo o alle intemperie. Le pergole e tettoie sono caratterizzate da una parte verticale che rappresenta un sostegno a una parte orizzontale dov’è sistemata una copertura, mentre i gazebo sono strutture autoportanti fisse o temporanee che possono essere realizzate in pvc, ferro o dotate di rivestimento esterno in tessuto. Scopriamo nel dettaglio le caratteristiche di queste coperture e come scegliere tipologie e materiali.

Tipologie di coperture per esterni

Per creare uno spazio riparato all’esterno si possono utilizzare diverse tipologie di prodotti:

  • pergole e tettoie: dove la parte principale della struttura è formata dalla copertura, dello stesso materiale dell’ossatura a cui viene aggiunto un ulteriore materiale. Possono essere addossate a parete oppure autoportanti;
  • gazebo e casette: piccoli spazi dove l’ossatura è realizzata con pareti a griglia in diverso materiale rispetto alla copertura. Possono avere una base circolare, rettangolare oppure quadrata;
  • tende in tessuto: coperture idrorepellenti che possono riparare dalla pioggia e dotate di meccanismi manuali oppure automatici per apertura e chiusura.

Come scegliere una copertura per esterni? Guida all’acquisto

Il migliore modo per godere di un giardino o di un terrazzo è quello di avere un gazebo, un piccolo spazio riparato e accogliente sotto il quale potere allestire un pranzo estivo all’aperto o una cena, in assoluto relax. Di gazebo ne esistono di vario genere, realizzati con diversi materiali che possono adattarsi a ogni esigenza e gusto. Si possono trovare gazebo realizzati in legno, ferro battuto, metallo, policarbonato e in muratura.

Per assicurarsi il giusto riparo dalle intemperie e dal sole cocente, è fondamentale dotare il gazebo di copertura esterna da giardino che sia resistente e impermeabile. Con l’arrivo della bella stagione è anche necessario verificare le condizioni in cui si trova il telo che lo copre, che non presenti segni di usura oppure qualche strappo. In tal caso sarà necessario provvedere alla sua sostituzione.

Tipologia di telo

Scegliere una copertura per esterni non è semplice, per questo gli esperti del settore consigliano sempre di rivolgersi ad aziende leader come nel caso di Area051 di Bologna, un’azienda giovane e dinamica che si rivolge a privati e professionisti del settore (come architetti, geometri, amministratori condominiali e imprese come bar, ristoranti, alberghi e spa) proponendo pergole bioclimatiche, gazebo, verande, carport, copri-auto e chiusure perimetrali, realizzate su misura dopo un’attenta progettazione computerizzata oltre a un rendering grafico che mostrerà il lavoro finito ancora prima di essere realizzato.

Molti sono i fattori da prendere in considerazione, tra cui l’esposizione agli agenti atmosferici. Una copertura per esterni deve poter proteggere adeguatamente dal sole e dalla pioggia, oltre che essere un valore aggiunto da un punto di vista estetico.

Quando si vuole acquistare un telo per la copertura esterna del gazebo è consigliabile, quindi, fare attenzione alla grammatura (robustezza del telo e la sua resistenza), alla presenza di un camino superiore (per evitare il fastidioso effetto vela del vento), alle dimensioni dello spazio e (da cui deriva la scelta di un telo su misura piuttosto che un modello preconfezionato).

Materiali

Le coperture esterne da giardino possono essere realizzate in vari materiali. Il più naturale ed ecologico è il cotone che deve essere trattato per diventare più resistente e richiede una maggiore manutenzione. In alternativa, i teli per gazebo possono essere realizzati in: tessuto (seta, lino, velluto e cotone), tela cerata, pvc, policarbonato, canne.

Sia i tessuti che le canne sono materiali che sembrano essere più eleganti rispetto al pvc e alla tela cerata, inoltre, possono assicurare una maggiore traspirabilità. Purtroppo però, non possiedono la stessa capacità di impermeabilizzazione, in quanto in caso di pioggia tendono a sporcarsi e a bagnarsi più facilmente.

Copertura per esterni in pvc: caratteristiche

Tra le diverse tipologie di teli per coperture esterne, la tela in textilene sembra essere la scelta migliore. Pur essendo un materiale plastico (quindi meno pregiato) può comunque garantire una serie di possibili vantaggi per quanto concerne la resistenza all’acqua, al vento e al sole. Le caratteristiche del telo in pvc possono essere:

  • robustezza e resistenza;
  • praticità nella pulizia;
  • facilità di installazione e rimozione;
  • prezzo economico.

Dimensioni delle coperture

Le coperture per esterni solitamente possono essere disponibili in kit da montare in autonomia e da smontare a fine stagione per conservarle meglio. In questo caso le misure sembrano essere standard, con un’altezza compresa tra i 250 e i 350 cm.

I lati del quadrato o del rettangolo della base o il diametro del cerchio della base non sembrano superare solitamente i 350 cm. A volte la profondità può arrivare a 600 cm. Le strutture prefabbricate o acquistate in kit di montaggio possono essere anche modulari e componibili, così da ottenere maggiore spazio.

 

Puoi leggere anche:

Scrollando questa pagina ed utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, se vuoi sapere come disattivare i cookie o per maggiori info clicca qui: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi