Come rendere i capelli lisci

Di certo l’acconciatura è una delle cose primarie a cui una donna pensa e che spesso non ottiene o ottiene con risultati scadenti. Spesso ci si prefigge di voler avere sempre un’acconciatura perfetta come quella che si ha appena uscite dal parrucchiere ma ovviamente è davvero difficile per problemi di tempistiche e professionalità.

Il parrucchiere riuscirà di certo a renderci più soddisfatte di una acconciatura rispetto a quanto noi siamo in grado di fare per noi stesse ma è anche vero che è possibile adottare soluzioni molto valide ed efficaci che ci permettano di avere un ottimo risultato in tempi brevi.

Una delle acconciature più desiderate che sembra molto semplice ma che in realtà presenta molti problemi è il capello liscio.

Quasi tutte le donne al termine del taglio o del colore chiedono al parrucchiere di fiducia di lisciare i capelli ottenendo un effetto naturale e bellissimo.

Tuttavia è possibile avere une effetto liscio perfetto anche ricorrendo a dei trucchi fai da te più rapidi e meno costosi.

Come ottenere un effetto liscio fai da te

È importante partire dalla scelta dei prodotti detergenti per il capello da usare quotidianamente sotto la doccia ed è bene optare per prodotti ad effetto lisciante che proteggano il capello, lo nutrano e gli diano quel peso e quella consistenza necessari per renderlo liscio più facilmente.

come far diventare i capelli lisci da solaNon bisogna solo scegliere un balsamo lisciante ma anche uno shampoo per agire già dal primo lavaggio con due prodotti che lavorino in sinergia fra loro.

Per evitare di utilizzare la piastra è bene asciugare i capelli ciocca per ciocca, non è necessario fare ciocche troppo piccole, ma è necessario asciugarli in ciocche per avere un risultati più mirato e duraturo.

È bene utilizzare una spazzola rotonda su cui si andrà a stendere e “tirare” il capello in fase di asciugatura in modo da aiutare e favorire l’effetto lisciante immediato.

È consigliabile non utilizzare un phon con una temperatura troppo alta poiché rischierebbe di bruciare il capello e di danneggiarlo.

Utilizzando una temperatura più bassa sarà necessario spendere un pochino più di tempo ma l’asciugatura sarà più uniforme, completa e resistente, il capello non sarà stressato e non sarà appesantito da residui di shampoo che rischiano di rimanere se non risciacquati e asciugati bene.

È possibile se si vuole passare infine la piastra per fissare l’effetto liscio ma spesso non è necessario ed è meglio evitare per non rovinare il capello.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento