Oroscopo: significato e origini dei segni

La parola OROSCOPO (oroskopos) di origine Greca, e’ composta da “ORA” (tempo, stagione) e “SKOPE” (osservo). A partire da questo presupposto, inconfutabile, andiamo ad analizzare più a fondo il significato che questa parola ha assunto nel corso degli anni. Fra le diverse discipline scientifiche sono state soprattutto la fisica e la biologia ad offrire all’astrologia indicazioni di massima.

Comprendere il significato dell’oroscopo

Dunque, come influiscono quest’ultime nella definizione di oroscopo? Le leggi cicliche dei processi biologici, servono ad individuare con più facilità i periodi in cui certe corrispondenze cosmiche possono concretizzarsi e prendere valore nella singola vita umana. La nostra nascita, il momento esatto in cui respiriamo per la prima volta, segna il momento in cui l’Astrologia mette in relazione quell’evento con ciò che accade simultaneamente in cielo.

Il sistema solare, così come risulta sulla fascia zodiacale in quell’attimo, è fissato nell’Oroscopo. Si può definire come una vera e propria mappa, detta anche “tema astrale” o “carta natale”, che permette di effettuare delle ipotesi, considerate attendibili, su come influiranno sul futuro di alcuni aspetti specifici di una determinata persona. Dunque, con questo, possiamo dare anche la definizione di Segno Zodiacale: in realtà, è il segno zodiacale dove transitava il Sole al momento della nostra nascita.

Cos’è l’Oroscopo e cosa significa per noi?

Dopo aver analizzato le origini dell’oroscopo ed il perchè il segno zodiacale dipende dal giorno della propria nascita, possiamo comprendere a pieno cosa è l’Oroscopo, esso non è altro che lo schema che riproduce una determinata situazione celeste. Per poter disegnare tale schema, si traccia un cerchio e lo si divide in dodici parti di 30 gradi ciascuna. Queste parti corrispondono ai dodici settori del cielo, chiamate Case Astrologiche, che corrispondono ai dodici segni zodiacali.

Quindi, per ognuno di noi, l’Oroscopo e’ il segno dello zodiaco che sorgeva nel momento della nostra nascita e che determina un insieme di caratteri e aspetti comuni e ricorrenti. Questo ci potrebbe far pensare che quindi chi è nato nello stesso giorno dovrebbe avere caratteristiche uguali, ma non è cosi! Questo perchè, dato l’elevato numero di pianeti e di aspetti che si formano tra loro, e dato che tutto ciò cambia durante il trascorrere del tempo e secondo il luogo in cui si nasce, è evidente che ognuno di noi è rappresentato da un Oroscopo relativamente unico: ecco il motivo per cui le persone dello stesso segno non sono certo uguali tra loro!

Di seguito potete trovare tutti i segni zodiacali con le relative date di riferimento.

I Segni Zodiacali: traduzione in inglese e date

  • ARIETE (Aries): dal 21 Marzo al 20 Aprile
  • TORO (Taurus): dal 21 Aprile al 20 Maggio
  • GEMELLI (Gemini): dal 21 Maggio al 21 Giugno
  • CANCRO (Cancer): dal 22 Giugno al 22 Luglio
  • LEONE (Leo): dal 23 Luglio al 23 Agosto
  • VERGINE (Virgo): dal 24 Agosto al 22 Settembre
  • BILANCIA (Libra): dal 23 Settembre al 22 Ottobre
  • SCORPIONE (Scorpio): dal 23 Ottobre al 22 Novembre
  • SAGITTARIO (Sagittarius): dal 23 Novembre al 21 Dicembre
  • CAPRICORNO (Capricorn): dal 22 Dicembre al 20 Gennaio
  • ACQUARIO (Aquarius): dal 21 Gennaio al 19 Febbraio
  • PESCI (Pisces): dal 20 Febbraio al 20 Marzo

Lascia un commento