Cucina: ricette rivisitate con la lettera I

L’avventura in cucina continua con la rivisitazione di nuove ricette della cucina italiana, seguendo l’ordine alfabetico, in particolare, in questo articolo descriviamo la realizzazione di quelle che sono le ricette con lettera iniziale “I”.

Ricette online che iniziano con la lettera “I”

Nel seguente elenco è possibile trovare una descrizione passo passo delle migliori ricette che abbiamo deciso di rivisitare, con iniziale “i”, poichè intendiamo offrirvi una spiegazione completa per poterle replicare nella vostra cucina:

Insalata di farro, peperoni e basilico

Ingredienti per 4 persone: g. 190 di farro già ammollato per un’ora in acqua, un pò di basilico, mezzo spicchio d’aglio, 2 peperoni gialli, 10 olive nere snocciolate tagliate a rondelle, qualche cappero, olio extravergine d’oliva, sale q.b.

Come procedere: Per prima cosa si deve lessare il farro utilizzando l’acqua con un pò di sale e leggendo quanto descritto sulla confezione. In seguito bisognerà effettuare la scolata versando il tutto in una terrina così da poter condire con olio extravergine e l’aglio preparato spremendolo ed aggiungendo del basilico. A questo punto si devono arrostire i peperoni, lasciandoli interi, togliendoci la pelle che nel frattempo si brucerà, in seguito tagliarli a metà farli a sottili listarelle. Vnno aggiunti al farro con le olive ed i capperi ed il tutto deve essere mescolato facendolo riposare per 2 ore. Quando il farro si sarà freddato sarà possibile servire la portata a tavola.

Insalata di pollo con senape e uva

Ingredienti per 4 persone: pollo bollito g 490, uva rosata g 190, un uovo sodo, pasta d’acciughe, senape, prezzemolo, erba cipollina, olio extravergine d’oliva, sale.

Come procedere: Per prima cosa deve essere preparata la salsa mettendo nel del frullatore l’uovo sodo insieme a tre cucchiai di olio, 1 cucchiaio di senape e 1/2 cucchiaio di pasta di acciughe, aggiungendo al tutto un pò di sale. Fate partire l’apparecchio elettronico fino a quando non sarà stata realizzata una salsa uniforme e liscia, a questo punto è necessario tagliare il pollo a forma di dado ed aggiungerlo alla salsa, aggiungete del prezzemolo tritato con dell’erba cipollina ed i chicchi d’uva vanno lavati e tagliati a metà. Dopo aver aggiunto l’uva ed il tritato al pollo, sarà possibile servire il piatto a tavola.

Involtini di trota salmonata

Ingredienti per 4 persone: filetto di trota salmonata g 790, cetriolo g 190, pomodoro g 190, sedano g 100, carota g 100, otto cucchiaini di olio extravergine di oliva, limone, sale, pepe

Come procedere: Bisogna ottenere dal filetto 16 fette e farle marinare per dieci minuti con un pò di olio, del succo di limone ed un’aggiunta di pepe e sale. Poi sarà necessario tagliare il sedano e la carota a forma di bastone, farli saltare in modo rapido in una pentola aggiungendo un altro pò di olio e sale. Affiancate le fettine di trota a coppie, dividendo tra loro le verdure ed in seguito farci un rotolo. Nel momento in cui avete terminato la preparazione potrete servirle affiancandoci il cetriolo e il pomodoro, che devono avere un taglio molto fino, ed un’aggiunta di sale grosso.

Involtini in gelatina

Come procedere: Spezzettate 90 grammi di tonno e 2 cucchiai di capperi tritati, una scatola di piselli ed un contenitore piccolo di maionese da diluire con del limone, in seguito preparate la gelatina e versatela sul piatto. Prendete otto fettine di prosciutto togliendoci il grasso e nel centro di ogni fetta mettete il composto precedentemente realizzato. Le fette devono essere arrotolati in modo piano mettendole affianco allo strato di gelatina. Terminata la preparazione sarà possibile decorare il tutto con dei ravanelli tagliati a fette versando la rimanente gelatina liquida.

Anche quest’articolo è concluso. Speriamo di aver fornito una guida completa per permettervi di realizzare da casa vostra le ricette ottenendo buoni risultati. Vi attendiamo nel prossimo articolo che riguarderà le ricette che iniziano con la lettera “L”.

Lascia un commento