Come insegnare ad un bambino ad andare in bicicletta

Imparare ad andare in bici è senza dubbio un grande traguardo per ogni bambino che, grazie a questa nuova capacità, si sentirà subito più grande. Però, come è giusto che sia, per imparare i bambini hanno bisogno di noi adulti, come un tempo fu per noi. Per questo motivo voglio proporvi questo articolo, dove vi elencherò alcuni elementi da tenere a mente quando insegnerete al piccolo ad andare in bici.

7 consigli per insegnare ai bimbi ad andare in bici

Consiglio 1: create, fin da piccoli, un approccio con la bici

Il primo consiglio è quello di iniziare, involontariamente, a far imparare l’equilibrio in bici al più piccolo. Questo è possibile farlo comprando delle bici particolarmente piccole e senza pedali. In questo modo il bambino, spingendosi con i piedi, inizierà a prendere confidenza con la bicicletta e inizierà ad acquisire un maggiore equilibrio.

Attenzione: se riuscite, evitate di utilizzare le rotelle e favorite questo metodo.

Risultati immagini per insegnare bambino ad andare in bici

Consiglio 2: bici giusta per una missione riuscita

Quand0 vostro figlio inizierà ad avere 3-4 anni sarà il momento di comprare una bici con i pedali. Per questo motivo vi rimando all’articolo su “come scegliere la bicicletta“.

Consiglio 3: Incoraggialo, fagli vedere quanto vale!

L’incoraggiamento, potrebbe non sembrare, ma è una componente molto molto importante. Serve per dare coraggio a vostro figlio e spingerlo in questo passo che è tanto importante quanto difficile per il piccolo. Evitate, inoltre, di mostrare delusione se qualche volta dovesse cadere, potrebbe demotivarlo.

Consiglio 4: la partenza è tutto

La partenza è il primo passo e quello che generà più timore. Le prime volte vi consiglio di far partire voglio figlio prendendo la spinta dai piedi per terra e sono una volta che avrà acquisito sicurezza, allora gli insegnerete il classico modo con il pedale in alto per ricevere la spinta.

Consiglio 5: e dopo la partenza, c’è la frenata

Anche in questo caso, il tutto sta nella frenata con i piedi. Per insegnarlo ai vostri bambini, tenetegli il manubrio mentre si  muovono e avvertiteli che, quando lo lascerete, loro dovranno frenare e puntare i piedi a terra per fermarsi senza perdere l’equilibrio.

Consiglio 6: la sicurezza prima di tutto

Inevitabilmente i vostri piccoli cadranno, ma sono proprio queste piccole sconfitte che gli faranno imparare ad andare in bicicletta. Dato che prevenire è meglio che curare, mettetegli dei pantaloni lunghi con ginocchiere, gomitiere e, ovviamente, il casco, così da evitare dolori inutili.

Consiglio 7: non complicate il tutto

Per concludere vi consiglio di trovare un posto dove il bambino non rischi di trovare ostacoli che non sarà in grado di evitare. Meglio fare le prime prove in spazi aperti e molto spaziosi dove il piccolo potrà muoversi in tranquilla libertà.

E con questo è tutto, non mi resta che darvi l’in bocca al lupo per questa fantastica, e abbastanza dolorosa, esperienza.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento