Ceretta a freddo: i pro e i contro

La ceretta è una tecnica di depilazione molto usata – da uomini e donne – e decisamente economica. Alternativa utile se non si desidera utilizzare il rasoio e si temono tagli profondi accidendali. Questo non significa che la ceretta sia uno strumento piacevole per la propria pelle, in quanto il dolore provocato dallo strappo è di lieve durata ma intenso, inoltre possono restare dei piccoli peli incarniti provocando irritazioni, soprattutto durante i periodi caldi.

La ceretta può essere effettuata sia a casa che dall’estetista professionale: nel primo caso si è meno esperti, il dolore può essere più intenso e i residui di cera possono essere molto difficoltosi da togliere dalla pelle mentre nel secondo caso ci si affida a mani sicure ed esperte, che in maniera veloce e precisa, eseguono la ceretta lasciando la pelle pulita e liscia.

Il vantaggio della ceretta è di poter avere un risultato duraturo per due o tre settimane. Ricordiamo che i peli non crescono alla stessa velocità e che in casi di soggetti con pelle sensibile la ceretta può causare piccole infiammazioni.

Ceretta a freddo: che cos’è?

Tra i vari tipi di ceretta, esiste quella denominata a “freddo” che consiste in striscette depilatorie pronte all’uso che vanno ad applicarsi appunto a freddo, dopo un breve riscaldamento tra le mani. Questo tipo di ceretta consente di depilarsi in autonomia senza dover ricorrere all’estetista, eliminando inoltre il rischio di scottature.

L’efficacia di questo tipo di ceretta è inferiore, rispetto a quella a caldo (leggi: BlackWax, la migliore ceretta a caldo sul mercato), ma è indicata per le zone sensibili come inguine e labbro superiore e per chi ha problemi di vene varicose o di circolazione sanguigna.

Per preparare al meglio la pelle, prima di passare la ceretta a freddo, si consiglia di effettuare uno scrub sulla parte che si desidera depilare, ripetendolo anche tra una ceretta e l’altra: elimina le cellule morte e favorisce che i peli possano incarnirsi. In caso di pelle umida o sudata, si può ricorrere al borotalco per asciugare senza irritare. Una volta terminata la depilazione, risciacquare con acqua tiepida (mai bollente). Gli eventuali residui di cera possono essere facilmente rimossi con le salviette che si trovano in dotazione con la ceretta.

Ceretta a freddo: pro e contro

Come per tutti i prodotti, esistono vantaggi e svantaggi. Ma quali sono? Di seguito un piccolo elenco per conoscerli.

Vantaggi:

  • Comodità: oltre ad effettuare la depilazione a casa, le strisce della ceretta a freddo possono essere portate ovunque. Che sia una vacanza, un week end o altro fuori casa, questo metodo consente di poter portare con se la scatola e di poterla fare in qualsiasi momento.
  • Economica: non ha costi elevati, al contrario ha un budget decisamente tollerabile.
  • Meno Dolore: la ceretta a freddo non provoca lo stesso dolore della ceretta a caldo, essendo più delicata e non andando a “bruciare” la zona interessata da depilare.
  • Zone d’ombra: per la ceretta a freddo si ricorre al “fai da te” e certe zone, come il bikini son considerate zone d’ombra in quanto difficilmente raggiungibili. Queste strisce si adattano completamente e aiutano a rimuovere i peli anche nelle zone più impervie, senza rischio di inutili bruciature.
  • Durata: le strisce di cera a freddo possono essere passate sulla zona desiderata più volte, in quanto non perdono rapidamente il loro effetto.
    Sicura: non compromette i capillari ed anche i soggetti con vene varicose o difficoltà circolatorie hanno la possibilità di farsi la ceretta senza paure.

Leggi anche:

Svantaggi:

  • Residui: la ceretta a freddo non toglie tutti i peli con la prima passata. Si rende necessario fare due o tre passaggi prima di avere la zona depilata ed i residui di cera potrebbero essere fastidiosi.
  • Irritazioni: in caso di pelli sensibili, il passaggio continuo delle strisce potrebbe causare irritazioni – soprattutto durante il periodo estivo – e prurito.
  • Azione: agisce in minor profondità della ceretta a caldo, in quanto non penetra nella zona interessata.

La ceretta a freddo è comunque una soluzione consigliata, comoda e veloce per tutti i tipi di pelo. Seguendo bene le istruzioni e piccoli accorgimenti, fare la ceretta a freddo sarà una soddisfazione. Se vuoi effettuare una depilazione a freddo o a caldo, qui trovi una lista delle migliori creme depilatorie.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento