Superbike 2019: calendario, novità tecniche e piloti in gara

Sta per iniziare la trentaduesima edizione del WorldSBK, il mondiale di SuperBike stagione 2019 che sarà inaugurato dal GP di Australia del 24 febbraio. Gli occhi sono tutti puntati su Jonathan Rea, che punta a confermarsi per il quinto anno consecutivo campione del mondo.

Tutto pronto per il Mondiale SuperBike 2019

A complicare i piani del pilota britannico e a contendergli il titolo ci sono altri 18 concorrenti, tra cui spiccano gli italiani Marco Melandri, Michael Ruben Rinaldi e Alessandro Delbianco, nonché il gallese Chaz Davies che da quest’anno farà coppia con lo spagnolo Alvaro Bautista, proveniente dalla MotoGP, in sella alla Ducati Panigale V4 R. La stagione inizierà come detto a fine febbraio e si snoda attraverso 13 tappe internazionali, con chiusura il 26 ottobre in Qatar.

Le novità del regolamento

A destare curiosità sono anche le novità tecniche e regolamentari introdotte dal Mondiale 2019, che metteranno ulteriormente alla prova i piloti: la più rivoluzionaria riguarda l’introduzione di una terza gara, la “Gara Sprint” che sarà disputata la domenica mattina su una distanza di 10 giri e assegnerà punti per la classifica generale, aggiungendosi ai risultati delle classiche Gara-1 e Gara-2, oltre a rappresentare la “base” per la griglia di partenza di Gara-2.

Debutta la Gara Sprint e cambiano le qualifiche

Cambiano anche le qualifiche del sabato, perché tutte le classi avranno a disposizione una singola sessione di qualifica per cercare di guadagnare la pole position in griglia di partenza, mentre raddoppiano i turni a disposizione della classe Superbike per il programma delle prove libere del venerdì, che diventano quindi due.

La certezza è la Pirelli

Dal punto di vista tecnico, invece, le modifiche saranno minori e, come spiegato da Pirelli, non stravolgeranno l’impianto che riguarda gli pneumatici da gara: il gruppo italiano, fornitore unico per tutte le classi del Campionato Mondiale della Superbike sin dal 2004 (e con contratto in scadenza nel 2020), segna così un eccezionale record di longevità nella storia del motorsport, utilizzando l’attività racing come piattaforma preferenziale di Ricerca e Sviluppo per le soluzioni stradali.

Gli pneumatici pensati per la SBK

Se infatti i bolidi in gara calzano gomme NHS (dalle iniziali inglesi di Not for Highway Service, ovvero gomme esclusivamente destinate all’attività sportiva e vietate per l’utilizzo su strade pubbliche), per la precisione i modelli DIABLO Superbike utilizzati nella classe regina e DIABLO supercorsa SC per le altre categorie, i biker appassionati di velocità possono far riferimento ai prodotti derivati da questa esperienza, omologati per l’uso stradale. Parliamo in particolare di un modello in vendita anche online su Euroimport Pneumatici, ovvero il Pirelli Diablo Rosso 3 che la stessa Casa della P Lunga descrive come dotato di una “maneggevolezza senza precedenti per prestazioni sportive di ultima generazione, grazie alla tecnologia Pirelli derivata dal Campionato World Superbike”.

Dalle gare alla strada con la Pirelli

Le caratteristiche tecniche di questo pneumatico confermano questo animo sportivo: struttura con doppia mescola che permette una maggiore impronta a terra, mentre la fascia di mescola morbida sulle spalle contribuisce a offrire il massimo grip sin dai primi angoli di piega. Il battistrada invece presenta il distintivo disegno a lampo, chiamato Flash, che si è dimostrata “una soluzione eccezionale ed efficiente per fornire compattezza del battistrada, miglior rapporto pieno/vuoto, drenaggio dell’acqua e usura” della gomma.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento

Scrollando questa pagina ed utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, se vuoi sapere come disattivare i cookie o per maggiori info clicca qui: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi