Quali sono gli audiolibri più richiesti?

Secondo i dati dell’ISTAT, solo quattro italiani su dieci leggono i libri, ed in molti che vogliono godersi un libro, ma non hanno il tempo di leggerlo, preferiscono ascoltarlo, mentre ci si dedica alle faccende quotidiane. Gli audiolibri si possono scaricare su delle app o acquistare in libreria, in cd. Il catalogo di un’applicazione, può comprendere fino a 1500 audiolibri, aggiunti ad un considerevole numero di libri in inglese e degli ebook.

Il successo degli audiolibri e quanto durano

Gli audiolibri hanno riscosso un gran successo soprattutto perché potevano migliorare le capacità di apprendimento di chi soffriva di alcuni problemi, come i dislessici. Sono sicuramente utili, ancora oggi, anche per non vedenti, anziani, ipovedenti, etc. Studi scientifici, hanno dimostrato che sono in grado di migliorare le capacità di comprensione, aumentare l’attenzione di chi legge, facilitare nello scrivere e diminuire l’abbandono scolastico.

Gli audiolibri possono aiutare anche con i bambini, non solo per spingerli a leggere i libri veri e propri, ma anche a gestirli. Nei lunghi viaggi in macchina, ad esempio, diventano utili, o per aiutarli ad addormentarsi.

Non solo aiutano a far passare del tempo in famiglia, migliorandone la qualità, ma con le voci e gli effetti sonori di molti audiolibri per bambini, li possono coinvolgere ancora di più.

Ma quanto può durare un audiolibro? In media, un libro sulle duecento pagine, può durare circa sette o otto ore, ma può variare a seconda di chi lo legge e di come si legge. Il conte di Montecristo, ad esempio, può durare fino a sessanta ore. Tra le varie funzionalità, si può ascoltare a rilento o velocizzare.

Gli audiolibri più letti

Case editrici ed app, registrano dati diversi sui libri preferiti da ascoltare. Sicuramente, tra i primi, nonché tra i più disponibili, ci sono i classici, e tra questi si possono registrare le avventure di Sherlock Holmes, di Arthur Conan Doyle.

La Mondadori, tra gli audiolibri più popolari, nei primi posti annovera La fine ed il mio inizio, di Tiziano Terzani, edito dalla Salani e letto da Edoardo Siravo, Lucy Matera, Marco Pagani e Carmen Piga. Sempre edito dalla Salani, si può trovare La profezia di Celestino, di James Redfield, suddiviso in otto cd.

Gli audiolibri possono servire anche ad imparare una lingua straniera, e c’è chi acquista delle lezioni di inglese in cd. Tra questi, sempre delle casa editrice Salani, si può trovare Impara l’inglese con John Peter Sloan. Nozioni di base per viaggiare e lavorare, un vero e proprio audio corso.

Tra i libri per i ragazzi, in formato audio, i più popolari sono sicuramente quelli di Harry Potter, la cui edizione integrale è suddivisa in otto cd. Non mancano nemmeno, i classici disney e Il Piccolo Principe.

Ascoltare un audiolibro è un’esperienza che sta a metà tra il leggere e l’ascoltare musica (se si amano entrambe le cose è l’ideale), che implicano i vantaggi di entrambi, senza contare che i costi, almeno per quanto riguarda le app, è assolutamente accessibile. Un’applicazione come Storytel, ad esempio, costa 9,99 euro al mese.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento

Scrollando questa pagina ed utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, se vuoi sapere come disattivare i cookie o per maggiori info clicca qui: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi