Frasi di incoraggiamento per un’amica: quali sono le migliori

Può capitare che un’amica abbia bisogno di frasi d’incoraggiamento, che sia per spingerla a un nuovo inizio oppure per consolarla dopo una delusione. Ma quali sono le migliori da usare? Ed in quale contesto?

Cosa dire per consolare un’amica

Se un’amica ha bisogno di essere consolata, per essersi lasciata con il proprio fidanzata, o perché ha perso il lavoro o per un esame non andato a buon fine, si può provare con questi frasi:

  • Cosa posso fare per farti stare meglio? Io ci sono e ci sarò sempre;

  • Su con la vita. Il mondo è bello, guarda quante cose interessanti puoi fare;

  • Un giorno non lontano, quando sarà tutto finito, vedrai che ci rideremo su. Nel frattempo, io qui per te ci sono;

  • Mi dispiace per quello che ti è capitato. Più tardi vengo a trovarti con un chilo di Nutella e ne parliamo, ok?;

  • Facendo così, fai del male a te stessa e a chi ti sta intorno;

  • Anche se stai giù di morale, sei sempre la mia migliore amica ed io sto male a vederti così. Quindi vestiti che passo a prenderti e ce ne andiamo a divertirci. Che ne pensi?;

  • Forse non capisco in fondo come ti senti, ma sono pronta ad ascoltarti;

  • Asciuga le tue lacrime e lotta per i tuoi sogni. Non abbatterti: insieme ne usciremo vincenti;

  • Non ti lascerò mai sola, sarò la spalla su cui potrai sempre appoggiarti. Ti voglio bene amica mia.

In alcune di queste frasi, si suggerisce all’amica di fare qualcosa per reagire, come uscire, oppure passare una serata tra amiche. Accompagnare i fatti alle frasi si sicura aiuta ancora di più.

Incoraggiare un’amica per una nuova vita

Se ci sono frasi con cui consolare un’amica, non mancano nemmeno quelle per incoraggiarla, soprattutto se non sa decidersi in una fase delicata della propria vita, ed alcune sono state pronunciate proprio da personaggi famosi. Tra queste, si possono includere:

  • “Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua”, di Confucio;

  • “Chi teme l’insuccesso, non si muove” di Quinto Orazio Flacco;

  • “Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire, ma non una sola scusa”, di Rudyard Kipling;

  • “Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Fallisci ancora. Fallisci meglio”, di Samuel Beckett;

  • “Pensa, credi, sogni e osa” di Walt Disney;

  • “Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi”, di Vince Lombardi;

  • “La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l’equilibrio devi muoverti”, di Albert Einstein;

  • “Che tu creda di farcela o di non farcela, avrai comunque ragione”, di Henry Ford;

  • “Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni”, dello scrittore Paulo Coelho.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento

Scrollando questa pagina ed utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, se vuoi sapere come disattivare i cookie o per maggiori info clicca qui: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi