Come scegliere la foto da mettere come profilo su facebook

Chi non ha un profilo su Facebook? Tutte, ormai! E assieme al profilo è indispensabile la foto di accompagnamento. Che dovrà, ahinoi, essere quella vera: su Facebook si riincontrano vecchi amici e compagni di scuola, quindi è perfettamente inutile fare le furbe e piazzare lì il primo piano di una sconosciuta fotomodella neozelandese.

La foto profilo di Facebook perfetta, esiste?

Il concetto intorno a cui ruota il ragionamento di oggi è se esista la foto perfetta per ognuno da poter mettere come immagine del proprio profilo. E’ inutile pensare di mettere foto di persone che non siamo noi, è solamente controproduttivo e non porta a nessun risultato; qualcuno lo fa, ma si tratta di quei meandri di Facebook dove si nascondono i giri porno, le escort, le chat hot. Non è il caso in questione. E’ divertente scoprire gli stili adottati da chi mette la sua foto: ecco qui una lista dei “generi” più usati. Molte ragazze, per timore della privacy, mettono la foto del gatto, del cane o la propria immagine coperta da una sciarpa a mò di burka.

Ebbene: sappiate che questo genere di foto non solo non attira l’attenzione di nuove conoscenze, qualora ne vogliate, ma rende diffidenti anche i vecchi amici che non riescono a riconoscervi oppure pensano che abbiate qualcosa da nascondere. In fin dei conti, perché devo mostrarti la mia faccia se tu non sei disposta a mostrare la tua? Dunque, affrontato questo discorso, capiamo se esiste una foto profilo perfetta o se conviene mettere foto di qualsiasi tipo pur di essere riconosciuti sul social network.

Conviene mettere le foto sexy su Facebook?

All’estremo opposto si trovano quelle ragazze che mettono foto talmente “posate” da sembrare professioniste della moda. Ammettiamolo: è un po’ ridicolo! Il vento tra i capelli, lo sguardo perso nel vuoto, il tramonto sullo sfondo, la camicetta bianca trasparente… insomma ragazze, è Facebook, mica un provino per l’Emporio Armani! Cosa penseranno gli amici che vi hanno conosciuta al campo di pallavolo, quelli che vi hanno vista con le trecce e i cerotti sulle ginocchia, o quelli che sanno che avete tre figli e un marito?

Infine, affrontiamo il succo del discorso: le foto sexy. Calma! Lo sappiamo che non ne postate, ma ammettetelo: se avete un bel fisico non rinunciate a mettere nell’album la foto al mare in costume, o quella a Capodanno col vestitino seducente. Vi fa piacere che i vecchi amici vedano che siete ancora uno schianto. Ebbene: pensateci almeno duemila volte prima di farlo, perché c’è chi sta facendo soldi e acquistando notorietà con le vostre innocentissime foto in costume. Non ci credete? c’è un signore che ha avviato un blog dove “pesca” da Facebook le vostre “innocentissime” foto, e le mette in fila con tanto di nome e cognome!

Lascia un commento