come scegliere il tapis roulant

Come scegliere il tapis roulant

Il tapis roulant è il miglior amico di chi, pur non avendo molto tempo da spendere in palestra o in lunghe passeggiate, vorrebbe comunque tenersi in forma. Precedentemente, abbiamo già affrontato l’argomento relativo a come perdere peso con il tapis roulant. Il primo passo per ottenere risultati, però, è riuscire a trovare un prodotto di qualità che possa aiutarvi nella vostra missione e noi siamo qui per aiutarvi nella scelta.

Come scegliere un tapis roulant da casa

Se state cercando un tapis roulant sicuramente è perché ne volete uno da mettere nel vostro appartamento, quindi, a meno che non abbiate una casa molto grande, la prima cosa da tenere a mente è la praticità. Il tap dovrà risultare stabile, ma non ingombrante, favorite quindi gli attrezzi ripieghevoli, che non occuperanno troppo spazio e potrete aprirli ogni qual volta vorrete allenarvi.

Il secondo elemento da considerare è la velocità e l’inclinazione raggiungibili dal prodotto. Favorite un tap che possa inclinarsi per avere così un esercizio fisico più confortevole e meno dannoso per le gambe. Per quanto riguarda la velocità, questa va scelta in base ai vostri obbiettivi:

  • Se volete utilizzare il tap solo per fare un po’ di moto, ma niente di più, allora potrete scegliere anche basse velocità, tipo 10 km/h.
  • Se il vostro obbiettivo è quello di allenarvi nella corsa, allora sarà meglio cercare un tapis roulant che raggiunga i 18 km/h o superiori.

Bene, a questo punto gli elementi basilari li avete scelti, andiamo a valutare gli eventuali gadget che potrebbero tornarvi utili.

Leggi anche: le migliori marche di tapis roulant

Gagdet per tapis roulant

Allenarsi sul tapis roulant spesso può rivelarsi molto noioso, per questo motivo valutare l’acquisto di eventuali gadget può tornare utile per spronare nell’allenamento. Un primo elemento da valutare è la connessione bluetooth con il proprio tablet così da poter guardare film o ascoltare musica e nello stesso tempo poter controllare l’attrezzo. Ne va di conseguenza di cercare un tap che abbia il supporto per telefono o tablet.

Un altro gadget, che può sempre essere sfruttato con la connessione bluetooth è il collegamento dell’attrezzo con il vostro cardiofrequenzimetro. Questo elemento può tornare più utile a che vuole allenarsi per dimagrire o tonificare per cui il controllo della frequenza cardiaca è fondamentale. Poi, perché no, la possibilità di avere un’app connessa all’attrezzo che consenta di monitorare i vari allenamenti potrebbe comunque essere un’idea da tenere a mente.

consigli per scegliere il tapis roulant migliore

 

Dove comprare un tapis roulant

Una volta individuati gli elementi cardine per la vostra scelta, è arrivato il momento dell’acquisto. I due principali negozi che mi sento di consigliarvi sono decathlonamazon. Il primo, anche se magari con una minore scelta sul prodotto, vi permette di vedere di persona l’attrezzo e in alcuni casi anche di provarlo. Potrete inoltre chiedere consiglio ai commessi sulla vostra scelta. Il secondo, invece, vi permetterà di avere una vasta gamma di prodotti tra cui scegliere e molti prezzi convenienti, di contro però sarà un’acquisto abbastanza a scatola chiusa.

Se volete avere qualche consiglio sull’acquisto online dei tapis roulant, leggete le recensioni di quelli che a nostro avviso sono i migliori tapis roulant attualmente in commercio:

potrete trovare la descrizione delle caratteristiche, le opinioni degli utilizzatori ed il link per poterli acquistare.

A questo punto non mi resta che augurarvi un buon acquisto e un buon allenamento da casa con il vostro nuovissimo tap. Lasciateci un commento con la vostra esperienza a riguardo, dove lo avete comprato? Che gadget avete incluso?

 

Lascia un commento