Come guadagnare 10.000 euro al giorno

Sembra una cosa impossibile guadagnare 10.000 euro in un giorno, a meno che non si vinca alla lotteria o non si è degli esperti di borsa, ma una maniera per guadagnare un tale somma nell’arco di una giornata è possibile, se si seguono i passi giusti.

Investire negli immobili

Un modo per guadagnare 10.000 euro al giorno, è investirne 500 negli immobili, grazie alla cessione del compromesso, che permette, con una cifra bassa, di guadagnare molto di più.

Il compromesso, o preliminare di compravendita, è un tipo di contratto stipulato tra il proprietario di un’immobile e un acquirente, prima della vendita effettiva dell’immobile davanti ad un notaio. Grazie a questo accordo, si può acquistare un immobile ad un prezzo e a delle condizioni stabilite nello stesso compresso, finché l’acquirente non lo potrà ottenere del tutto, con il mutuo. Con il compresso, si può guadagnare cedendolo ad una terza parte, ad una determinata cifra.

Ad esempio, con un compromesso per acquistare un immobile che vale 100.000 euro, si può dare al proprietario una caparra di 500 euro, con la promessa, nel contratto, di acquistarlo in futuro a una cifra inferiore, come 80.000 o 70.000 euro. A quel punto, si potrà trovare una terza persona che darà al primo acquirente 10.000 euro per ottenere il compromesso stipulato, recandosi dal notaio.

Guadagnare con il trading online

Un altro sistema per riuscire a raggiungere la somma di 10.000 euro al giorno, ricorrendo al trading online.

Per guadagnare online, si può ricorrere a delle piattaforme di trading, come eToro o Plus 500, scegliendo tra varie opzioni di investimenti, come le criptovalute, le azione, il mercato Forex, etc.

E’ ovvio che non ci si può aspettare di guadagnarla la cifra 10.000 in un giorno. Ci sono delle piattaforme in cui si può iniziare a investire delle cifre minime, come quella di 50 euro, ma se si vuole sperare di ottenere di più, forse si dovrebbe iniziare con la cifra di 500 euro, come per gli immobili.

C’è anche da considerare il fatto che per arrivare ad una cifra del genere bisogna aspettare, perché la somma iniziale, a seconda del tipo di investimento, potrebbe crescere nel giro di un anno o due solo del 25 %. Con il trading online, inoltre, c’è sempre un rischio di perdita, come per la borsa vera.

In molti, nel trading online, decidono di investire sempre di più nelle criptovalute, come i Bitcoin o gli Ethereum. La quotazione dei primi, infatti, nel 2017 è riuscito ad arrivare a 10,000 dollari, il loro massimo storico.

Ma quando si guadagna con le criptovalute bisogna fare attenzione alle loro quotazioni, che possono cambiare nel giro di pochi minuti. Uno dei modi migliori per guadagnare con esse, è di sicuro venderle al momento giusto, in tempo reale.

Concludendo, se si vuole riuscire a guadagnare 10.000 euro al giorno, è optare per la forma d’investimento giusto, ma per farlo bisogna tenere conto delle proprie disponibilità e dei possibili rischi di perdita. Non ci si può di certo aspettare di riuscire ottenere una cifra del genere, senza investire una cifra minima (come i 500 euro già citati).

Puoi leggere anche:

Lascia un commento