Come fare la ceretta in casa

Come fare la ceretta in casa

Come sappiamo, per avere sempre una pelle liscia e perfetta è necessario provvedere ad una rasatura completa e costante che impedisca al pelo di ricresce in modo forte e veloce.

L’estetista è di certo il metodo migliore per procedere con una depilazione poiché ella utilizzerà la cera e soprattutto saprà utilizzarla con esperienza e sapienza ma tuttavia non è necessario ricorrere all’estetista perché se si imparerà ad avere dimestichezza e pazienza si potranno ottenere risultati duraturi e soddisfacenti anche con una depilazione fatta in casa.

Procedimento per realizzare la ceretta fai da te

Esiste la cera già pronta e solo da scaldare ma è anche possibile creare anche la cera in casa da utilizzare completamente da zero in modo da capire le giuste dosi che fanno al caso nostro e spendere meno.

procedimento per fare la ceretta in casa fai da tePer fare la cera in casa occorrono: 250 g di zucchero semolato, 125 ml di succo di limone e , 250 ml di miele.

Inizialmente occorre far bollire in un pentolino lo zucchero fino a quando non si otterrà un composto molto viscoso che sarà necessario mescolare continuamente per evitare che si attacchi alle pareti e che rimanga morbido e malleabile.

Una volta creato il composto viscoso è possibile aggiungere il limone e il miele e continuare a mescolare fino ad ottenere una amalgama densa e compatta che potrà essere usata immediatamente.

Per utilizzarla è importante non farla raffreddare eccessivamente poiché si rischia di farla rapprendere troppo, se fosse necessario si può riscaldare quante volte si vuole.

Una volta preparata la cera è bene stenderla con un bastoncino preferibilmente di legno sulla zona interessata, si avranno risultati ottimali con un pelo di una lunghezza di almeno 3 millimetri altrimenti lo strappo rischia di non essere efficace.

Una volta applicata la cera occorre coprire la zona con strisce di carta apposta o pezzi di panno che non servono più e lasciare agire qualche minuto.

Quando inizia a solidificarsi è necessario dare uno strappo unico e forte in senso opposto rispetto al pelo per far si che la depilazione sia più omogenea possibile e che riesca al meglio.

Una mano esperta saprà sicuramente come muoversi al meglio e non dovremo stupirci se magari inizialmente non saremo altrettanto brave ma non dobbiamo scoraggiarsi poiché è solo con la pratica che si migliora e una volta capita la giusta quantità che serve per la stesura e l’estirpazione del pelo saremo in grado di avere una depilazione pratica, veloce, fatta in casa e del tutto low cost.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento