Beauty routine: cosa bisogna sapere?

L’inverno è solo un ricordo? Purtroppo sembra di no e la stagione più fredda dell’anno sembra prepararsi per un colpo di coda da non sottovalutare. Non solo freddo, in questi giorni è bene prestare attenzione alla salute della nostra pelle, a rischio irritazioni e secchezza. Come proteggersi? Con le creme e i prodotti da bagno adeguati.

Volersi bene a tutto relax

La buona notizia è che qualche coccola e qualche attenzione in più può facilmente tradursi in un momento in più da dedicare a se stesse, a tutto relax. La tendenza è quella che vuole prodotti multisensoriali, capaci di avvolgere i nostri momenti di relax con profumi e sensazioni morbide, calde e sensuali. Questi preziosi momenti di tregua dalle corse e dal caos della quotidianità è opportuno diventino una vera e propria abitudine, per massimizzare gli effetti benefici sulla nostra pelle. Ma quando si viaggia tanto, come fare? E’ fondamentale scegliere strutture alberghiere che offrano il meglio in termini di linea cortesia. I prodotti migliori, come quelli offerti dal catalogo prodotti di Linea Cortesia, possono essere scelti per regalare momenti di pura e preziosa tranquillità anche quando si è lontano da casa.

Polisensorialità

Non solo profumo, ma anche colore, gusto e tatto. il sapone, le creme, i prodotti perfetti per il 2019 sono capaci di trasmettere dal primo momenti sensazioni avvolgenti e positive. La parola d’ordine è: good vibes. E’ da qui che parte il contrasto al grigio e alle difficoltà del freddo. Tra le forme da privilegiare per le creme e i vostri saponi, ci sono senza dubbio quelle a forma di fiore. Ma non solo forme, i fiori sono elementi essenziali nella composizione di molte creme  e di molti bagnoschiuma. Con l’avvolgente fragranza e le numerose proprietà sono alleati perfetti per preparare la pelle alla primavere che bussa alla porta. A contatto con la pelle, le essenze dei fiori sprigionano quasi immediatamente benessere e si traducono in luminosità e turgore. Dall’olio essenziale da massaggiare sulla pelle al bagnoschiuma, lasciatevi avvolgere dalla morbidezza di un prato fiorito.

Un massaggio per cancellare lo stress

Tra gli aspetti da non sottovalutare, poi, quello che riguarda più da vicino il tatto. il calore e la morbidezza di una carezza che si traduce in texture corpose e allo stesso tempo morbide. Sì a creme ricche di fosfolipidi e idrolipidi, già presenti nella nostra pelle, con l’aggiunta di principi attivi anti-età. E non dimenticate il massaggio, accompagnate l’applicazione delle creme con morbide carezze. Un massaggio, infatti, aiuta a favorire la penetrazione dei principi attivi, con numerosi altri benefici. La circolazione si riattiva, la pelle si tonifica, mente e muscoli si rilassano. Regalatevi qualche minuto in più, ne varrà la pena. Tra le tante creme, complice il freddo, scegliete quelle a base di burri vegetali (cocco, cacao o karitè). Antidoti perfetti contro l’avanzare della malinconia invernale.

Fai della notte una complice

Quando dedicare questi momenti alla salute della propria pelle? Meglio se prima di andare a letto. Sfruttate la notte per consentire alle creme di lavorare al meglio ma, soprattutto, sfruttate la notte per risposare. E’ provato, infatti, che il primo alleato della bellezza è il riposo. Chi dorme di più ce l’ha scritto in faccia. Anche per questa ragione, quando si viaggia molto per lavoro, è importante scegliere strutture alberghiere con un’offerta d alto livello, capaci di garantire il giusto riposo. Per chi, invece, deve rinunciare a qualche ora di sonno in più perché la sveglia proprio non lo permette, ci son prodotti che aiutano la pelle a sopperire alla mancanza di ore di sonno. Un aiuto importante quando si combatte contro la stanchezza.

Puoi leggere anche:

Lascia un commento

Scrollando questa pagina ed utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, se vuoi sapere come disattivare i cookie o per maggiori info clicca qui: maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi